• benvenuti a Grono

    benvenuti a Grono

    il nuovo Comune del Moesano 

  • la festa dell'aggregazione

    la festa dell'aggregazione

    a due anni dall’unione fra Grono, Leggia e Verdabbio

  • la Torre Fiorenzana, l'edificio più antico

    la Torre Fiorenzana, l'edificio più antico

    parte di un complesso fortificato risalente al XII secolo

  • il 'Palazz ross' o Cà Rossa

    il 'Palazz ross' o Cà Rossa

    con pregevoli soffitti in stucco e dipinti di ninfee e putti

  • il quartiere di Grono

    il quartiere di Grono

    modernità e tradizioni

  • murale di Piazza Mota

    murale di Piazza Mota

    arte urbana in paese

  • il quartiere di Leggia

    il quartiere di Leggia

    epoche a confronto

  • il quartiere di Verdabbio

    il quartiere di Verdabbio

    con uno dei più grandi massi cuppellari della Svizzera

  • l’incanto della Val Cama

    l’incanto della Val Cama

    il concetto paesaggistico dell’Alp de Lagh

  • il Municipio con  Barbara Janom Steiner

    il Municipio con Barbara Janom Steiner

Il saluto del sindaco Samuele Censi

Insieme possiamo crescere ancora

Realtà importante per peso demografico della Valle Mesolcina, Grono è un Comune aggregato nato dall’unione dei Comuni di Grono, Leggia e Verdabbio accolta dalla popolazione nella votazione popolare del novembre 2015. Sede di imprese consolidate che danno lavoro a molti residenti, Grono vuole assumersi il suo ruolo nella Regione Moesa promuovendo sinergie fra i vari Comuni e con la vicina Val Calanca. 

Le famiglie che s’insediano nel nostro Comune, animato da varie società e privati che s’impegnano a favore dello sport attivo e per lo sviluppo culturale del Grigioni italiano, possono contare su servizi di prim’ordine fra cui un nido dell’infanzia e una scuola di recente costruzione, icone di un paese che guarda al futuro. I rapporti con il polo di Bellinzona sono rinsaldati da una pista ciclopedonale che sarà presto realtà.     

Con i miei migliori saluti e auguri per tutto, Samuele Censi   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

geogr 300 logocoronavirus 1024 3f2d9

Video promozionale: estate 2020

L’idea del progetto è quella di promuovere il Comune di Grono al turismo locale, nazionale ed internazionale dopo le difficoltà legate al lockdown (Covid19).
Queste immagini hanno l’intento di motivare la gente a scoprire o riscoprire le bellezze del nostro territorio, incentivando un turismo a chilometro zero.

Albo comunale

Protocollo Consiglio comunale

Seduta del 28 ottobre 2020

leggi tutto

Risoluzioni del Municipio di Grono

Seduta del 17 novembre 2020

leggi tutto

Votazioni federali e comunali del 29 novembre 2020

Modalità di voto e orari d'apertura delle urne per le votazioni del 29 novembre 2020

leggi tutto

Biblioteca comunale di Grono

Che AvVento che tira ?
Martedì 1° dicembre 2020, dalle ore 17.30

 

 

leggi tutto

Stefanoni Pietro e Elena, Grono, domanda di costruzione

Chiusura veranda mappale no. 179 zona Campagna de Ransc

leggi tutto

Donbosco Norbert, Roveredo, domanda di costruzione

Risanamento - riattazione casa unifamiliare mappale no. 612 zona Cobolenz

leggi tutto

Comune di Grono - Media Mesolcina Energia

Comunicato inerente alle tariffe MME (Replica alla lettera della Società Elettrica Sopracenerina dello scorso 9 novembre 2020)

leggi tutto

Biblioteca comunale Grono

Le News / Autunno 2020 Novità librarie per adulti settembre / ottobre 2020 Novità librarie per fanciulli e ragazzi settembre / ottobre...

leggi tutto

tutte le
pubblicazioni

San Bernardino logo 480

Suggerisci un evento

Ente Turistico Regionale del Moesano
+41 91 832 12 14


Agenda PGI

PGI logo 480

  • Grono e La Brévine unite per un clima migliore con 'Temperature in sella'

    Grono e La Brévine unite per un clima migliore con 'Temperature in sella'

 

Eco del monte

Appari! grido, Appari! alla montagna,
che senza fine lungo i giorni e il tempo
da me volge lo sguardo e resta sola.
Appari! la montagna mi risponde...
E questa voce non è ancora spenta
che già torna invincibile il silenzio
e l’orma antica pasce sulle rocce.

 Remo fasani

Il Comune

Servizi e Atti

clemente maria a marca 130 a4b44

Clemente Maria a Marca, di Soazza
(1764 - 1819)

Podestà di Teglio e governatore della Valtellina. Deputato alla Dieta generale a Berna, presidente del Gran Consiglio e membro del governo grigionese, presidente del tribunale d'appello. Protesse il soggiorno di Ugo Foscolo a Roveredo. Commerciante di legname e promotore del nuovo collegamento stradale da Bellinzona a Coira attraverso il San Bernardino.

Turismo

Turismo

Benvenuti nel nostro Comune, cari ospiti!

Le società di paese

Le società di paese

Sport, musica, tempo libero e tutela del territorio

Economia

Economia

Fare impresa a Grono

Immagini

Immagini

L'occhio vuole la sua parte...

galleria fotografica

Iscriviti alla Newsletter

Accetto le condizioni riguardo Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.